piccioni 500

Dopo circa 40 quintali di legna bruciata;
Ogni 2 anni, se il camino non è usato come fonte di riscaldamento principale;
Ogni anno, se il camino è usato come fonte di riscaldamento principale.

Ostruzione della canna fumaria, dovuta al deposito delle polveri di combustione o a corpi estranei per l'azione di volatili o insetti;
Rischio di incendio;
Rischio di seri danni alle murature;
Crollo di fuliggine all'interno dell'abitato;
Malfunzionamento dell'impianto;
Maggiori consumi energetici;
Presenza di cattivi odori.

 


1 - ISPEZIONE
Tramite la videoispezione viene eseguita una valutazione della canna fumaria.
2 - PULIZIA
Pulizia delle pareti interne della canna fumaria tramite aste rotative motorizzate, aspo e sistema a battente, facendo attenzione a non lasciare residui di fuliggine e cenere negli interni dell'abitazione.
3 - VERIFICA
Controllo dello stato dei condotti al termine dell'esecuzione dell'intervento.

Canna fumaria sgombera, attreverso cui l'aria può passare più facilmente;
Diminuzione del rischio d'incendio;
Eliminazione del rischio di danneggiamento delle murature o dell'entrata della fuliggine nell'abitazione;
Corretto funzionamento dell'impianto;
Risparmio energetico;
Eliminazione del rischio di cattivi odori.